Chi è vaccinato che motivo ha di temere i giovani non vaccinati? Che implicazioni ha la vaccinazione di massa dei minori?

Stralci dall’articolo di Sara Gandini e Remo Bassini pubblicato su Il Fatto Quotidiano. L’articolo completo nel link.

Chi sostiene la vaccinazione per i giovani sbandiera la variante delta. Tuttavia già a gennaio lo studio pubblicato da Gandini e altri autori su The Lancet RH, – e che contribuì alla riapertura delle scuole e che è stato citato dalla stessa OMS come studio di riferimento – veniva considerato da alcuni poco attendibile per la presenza, appunto, della variante inglese. Fortunatamente, la riapertura delle scuole ad aprile 2021 ha confermato quanto sostenuto nello studio nonostante la prevalenza ampia della variante inglese.Ora che la maggior parte della popolazione risulta immune anche grazie all’utilizzo di vaccini efficaci perché la nuova variante dovrebbe stravolgere la situazione?

Una pubblicazione sul New England Journal of medicine, una delle più importanti riviste mediche, mostra che anche con la variante delta i vaccini sono stati efficaci rispetto alla malattia, meno rispetto al rischio di contagi ma – ricordiamo – essere positivi non vuol dire essere contagiosi e tanto meno malati….Inoltre, anche se il numero assoluto di minori malati potrebbe crescere data la maggiore contagiosità della delta, ora conosciamo meglio la Covid-19 e sappiamo chi sono i bambini che corrono più rischi di ammalarsi gravemente e ai ragazzi con specifiche fragilità il vaccino è ampiamente consigliato. …bisogna ricordare che nel Regno Unito il comitato Congiunto per le vaccinazioni e le immunizzazioni (JCVI) afferma che, sulla base delle prove attuali, non si può ancora raccomandare la vaccinazione di routine dei bambini al di fuori dei gruppi fragili e a rischio [5]: ”finché non saranno disponibili e valutati più dati sulla sicurezza, è preferibile un approccio di massima precauzione”.

Lo snodo cruciale quindi non è se sia “possibile” vaccinare i minori ma se sia “necessario” farlo e se sia scientificamente utile ed eticamente giusto….Partiamo dal “suggerimento” del Ministero della pubblica istruzione sulla mascherina: niente più obbligo se tutti i componenti una classe sono vaccinati. E ipotizziamo che su una scolaresca di 25 adolescenti ci sia un solo bimbo non vaccinato perché i genitori preferiscono attendere ulteriori rassicurazioni scientifiche. Quel bimbo verrà colpevolizzato: se i suoi compagni di scuola saranno “costretti” a portare la mascherina la colpa non sarà del green pass, ma sua. Verrà additato, guardato di traverso. Crescendo, che ricordi avrà? Che fiducia avrà nel prossimo e soprattutto nelle cosiddette istituzioni?

Per le altro le insensatezze anche rispetto all’applicazione del green pass sono tante. Sempre quel bimbo di 12 anni potrà incontrare i suoi amici in un centro commerciale oppure durante una funzione religiosa, ma senza green pass o senza tampone non potrà fare sport.Si parla – giustamente – di rapporto rischi/benefici sui vaccini. Il green pass devia il percorso in rischi/convenienza: lo faccio perché altrimenti la mia vita non è la vita che vorrei, pensano molti giovani che corrono a vaccinarsi, certo, ma non lo fanno – o meglio: non tutti lo fanno – perché credono nella bontà del vaccino.E infine. Alcune famiglie contrarie alla vaccinazione dei propri figli parlano di “home schooling”. Provate a suggerirlo a famiglie monoreddito, a una ragazza madre. Inutile commentare. Ma di sicuro il clima che si sta respirando non è un bel clima.Ricorrere ai tamponi salivari è chiedere troppo? Chiedere alla sinistra che si occupi anche delle nuove generazioni che sono quelle che più hanno subito e pagheranno le misure di prevenzione è troppo?https://www.ilfattoquotidiano.it/…/covid…/6300416/

26 agosto 2021

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...